Filippo Bisciglia, il conduttore di Temptation Island si racconta: ” Mi piacerebbe condurre un quiz. A Temptation Island succederà qualcosa che non si è mai visto prima”.

Il conduttore di Temptation Island Filippo Bisciglia si racconta a SuperGuida Tv. ” Non rinnego il Grande Fratello. Da Maria De Filippi ho appreso tanto”.

Dopo un anno di stop è ritornato Temptation Island. Il programma in onda su Canale 5, lunedi 3 luglio 2023 su Canale 5 ci sarà la seconda puntata, è stato per Filippo Bisciglia il trampolino di lancio. Il boom di ascolti della prima puntata non è una novità come racconta in un’intervista a SuperGuida TV. ” È l’affetto del pubblico, ci aspettavano. Tutte le persone che incontravo, per strada o sui social, mi chiedevano quando sarebbe ritornato in onda. Quindi l’attesa era tanta, ma sono proprio le storie raccontate ad appassionare così tanto i telespettatori. Infatti, ci tengo a sottolineare che gli ascolti sono sempre stati ottimi, anche nelle precedenti edizioni”.

Il web lo ha definito il perfetto erede di Maria De Filippi, e lui è consapevole di questo grande privilegio. Infatti, nel raccontare le storie delle coppie di Temptation Island confessa: “Una cosa che vi svelo è che quando faccio voice over, dove non sono inquadrato e sentite solo la mia voce, io in quel momento per rendere ancora più coinvolgente il mio racconto, mi alzo in piedi, leggo e mi muovo, gesticolo perché secondo me così la narrazione arriva di più. D’altronde imparo e rubo dalla migliore”.

E per i suoi progetti futuri il suo grande desiderio sarebbe condurre Reazione a Catena, o Avanti un altro. “Se dovessi rubare un programma come un game o quiz ruberei “Reazione a catena” ad un amico, alla persona che disse per la prima volta il mio nome in televisione, ovvero Marco Liorni. Oppure ruberei “Avanti un altro”. Insomma giochi televisivi che seguo da sempre e che mi piacciono tantissimo“.

E non rinnega affatto il suo passato, anzi il Grande Fratello è stato proprio il reality show che l’ha permesso di intraprendere questa strada. “Rinnegare Il Grande Fratello? Non lo rinnegherò mai, mi ha portato a questo. Se non fossi passato per il Grande Fratello, non avrei avuto la possibilità di conoscere persone, entrare nel mondo dello spettacolo e di diventare quello che sono oggi“.

E a proposito di Temptation Island e della coppie protagoniste, si sbilancia su qualcosa di forte. “A me è piaciuto tanto il cast di quest’anno perché ci sono coppie provenienti da tutta Italia con storie molto diverse tra loro. Sicuramente merito è di tutta la squadra, delle persone che si occupano del cast, di Raffaella Mennoia (curatrice del programma ndr), di Maria De Filippi e poi sì, non posso anticipare nulla ma posso dire che accadrà qualcosa che a Temptation Island non era mai accaduto prima“.

Il conduttore di Temptation Island è legato sentimentalmente a Pamela Camassa, la ragazza ha partecipato all’ ultima edizione dell’Isola dei Famosi, ed è stata considerata la vincitrice morale di questa edizione. Filippo non nasconde il suo orgoglio verso la compagna:” Sono contentissimo che Pamela venga considerata la vincitrice morale. In effetti posso garantirvi che è così perché andiamo in giro e le persone le dicono “Pamela abbiamo tifato per te, l’unica donna in finale, l’unica donna che ha sempre vinto tutte le prove fisiche anche contro gli uomini”. Questa cosa ovviamente non può che rendermi molto felice e orgoglioso di lei“.

Filippo Bisciglia si augura di crescere ancora di più professionalmente: “Il sogno sempre quello di condurre un programma in studio, magari proprio un game o un quiz, speriamo che non porti sfortuna“.

Dobbiamo aspettarci ancora tanto da questa edizione di Temptation Island, e sarà piena di colpi di scena. D’altronde gli ascolti hanno premiato l’inizio, la prima puntata ha totalizzato in termini di share 3.558.000 spettatori e il 26.14% di share.